Creare e programmare gli Smart Feed

Ti trovi qui:

Creare gli Smart Feed

Gli Smart Feed sono dei collegamenti dinamici che permettono di programmare la condivisione automatica dei contenuti pubblicati nel feed delle tue Fonti.

Puoi creare ad esempio uno Smart Feed di una specifica playlist di YouTube e programmarlo in modo tale che, in certi giorni e a certe ore della settimana, condivida automaticamente sui tuoi canali il video più recente (o uno scelto casualmente) tra quelli presenti in quella playlist.

Per iniziare, esegui la stessa procedura descritta per la modalità Importa Contenuti selezionati:

 

 

  • scegli la Fonte cliccando su una delle icone presenti nel riquadro superiore;
  • scegli la Categoria di contenuti (dove disponibile) da importare;
  • incolla il relativo URL nel campo Link;
  • infine, clicca sul pulsante celeste con l’icona della bacchetta magica

Verrà visualizzato l’elenco dei contenuti disponibili in quel feed. A questo punto clicca sul pulsante celeste Crea un nuovo Smart Feed:

 

crea-nuovo-sf

 

Noterai che la sezione di anteprima del feed diventerà grigia e inattiva, ad indicare che in questa modalità non è possibile stabilire a priori quale contenuto verrà condiviso al momento della programmazione:

 

preview-contenuti-sf

 

Nella sezione Pubblica su, clicca sulle icone dei canali social di destinazione e nel campo Testo di accompagnamento inserisci il messaggio del post che accompagnerà il link condiviso (verrà associato a tutti i contenuti condivisi):

 

messaggio-accompagnamento

 

Clicca sulle icone Usa Titolo e Usa Descrizione per inserire gli Smart Code [title] e [description] all’interno del messaggio. In fase di pubblicazione PostPickr li sostituirà con il titolo e/o la descrizione del contenuto sorgente (se disponibili). Clicca sul numero presente nella voce Taglia a … caratteri per impostare il numero massimo di caratteri della descrizione da inserire nel messaggio:

 

smart-code

 

Clicca sul relativo check-box per accorciare i link. Clicca sulla relativa tab per mostrare le Opzioni Avanzate dei canali (per maggiori informazioni leggi la guida al Post Editor):

 

bitly-opzioni-avanzate

 

Terminata la fase di formattazione del contenuto, inserisci un nome per lo Smart Feed oppure utilizza quello di default e clicca sul pulsante rosso Conferma:

 

salva-sf

 

Dopo il salvataggio avrai la possibilità di modificare la formattazione dello Smart Feed per ciascuno dei canali di pubblicazione precedentemente associati. Nella colonna destra verrà invece mostrato un riepilogo dell’operazione e la possibilità di programmare rapidamente lo Smart Feed appena creato:

 

modifica-rapida

 

Cliccando sul pulsante celeste Ok, Programmiamolo! si aprirà contestualmente la finestra di programmazione degli Smart Feed, attraverso la quale lo Smart Feed potrà essere immediatamente impostato per la pubblicazione dei relativi contenuti.

 

Programmare gli Smart Feed

Se si sceglie di programmare uno Smart Feed in seguito alla sua creazione, cliccando il pulsante Ok, Programmiamolo!, apparirà la finestra per la sua programmazione.

Questa finestra è graficamente simile a quella visualizzata per la programmazione di una Rubrica, ma con significative differenze: in questa sezione sarà possibile impostare oltre alla data e orario di pubblicazione, anche il criterio di Selezione dei contenuti.

 

 

Il selettore Sempre, attivo di default, sta ad indicare che lo Smart Feed verrà programmato per pubblicare continuativamente (in base ai contenuti disponibili nel feed e ai criteri di selezione).

Se vuoi impostare una data di inizio/fine delle pubblicazioni, disattiva il selettore Sempre e poi clicca sui campi Pubblica dal Giorno / al Giorno per impostare l’intervallo di date:

 

 

Clicca sul menù Selezione Contenuti per scegliere quale contenuto condividere al momento della pubblicazione:

 

 

Nei giorni e negli orari che andrai a stabilire, PostPickr controllerà il feed sorgente e nel caso tu abbia impostato come criterio:

  • Il più recente, condividerà sui canali scelti il contenuto più recente disponibile nel feed della Fonte;
  • Casuale tra tutti, condividerà un contenuto a caso tra tutti quelli disponibili nel feed (nota che a seconda della fonte, i contenuti erogati dal feed potrebbero essere solo una parte rispetto a quelli realmente disponibili);
  • Casuale tra i 5 più recenti / 10 più recenti, restringerà la scelta tra gli ultimi 5/10 contenuti pubblicati da quella fonte.

Per impostare i giorni della settimana in cui pubblicare clicca sul simbolo  in corrispondenza dei giorni desiderati e scegli un orario di pubblicazione dal menù a tendina, oppure digita direttamente l’orario:

 

 

Puoi impostare diversi orari di pubblicazione all’interno di uno stesso giorno cliccando sulla riga seguente. Per eliminare l’intera riga di programmazione clicca sul simbolo .

Nella sezione Opzioni Avanzate vengono mostrate le tipologie di notifiche che riceverai via email in caso di:

  • errori di pubblicazioni – dovute al malfunzionamento del feed sorgente o dello Smart Feed (in questo caso è consigliabile eliminarlo e ricrearlo da zero);
  • pubblicazioni saltate – per assenza di nuovi contenuti nel feed se hai impostato come modalità “Il più recente”;
  • pubblicazioni terminate – in caso tu abbia impostato un intervallo di date e sia stata raggiunta la data di fine pubblicazioni.

 

 

 

Il selettore Attiva presente sotto la tabella di programmazione consente in qualsiasi momento di sospendere o riattivare le pubblicazioni di uno Smart Feed, conservando tutte le impostazioni di programmazione:

 

 

Clicca infine sul pulsante rosso Conferma per confermare la programmazione dello Smart Feed:

 

 

Gestire e Modificare le Programmazioni

Una volta creati, gli Smart Feed vengono automaticamente salvati in modo tale da permettere di impostare la loro programmazione anche in un secondo momento, accedendo dall’apposita sezione. 

Per iniziare clicca sulla voce Palinsesto nel Menù Principale e scegli la voce Smart Feed Programmati dal menù a discesa:

 

 

Se presenti, verranno visualizzati gli Smart Feed precedentemente programmati nel Palinsesto:

 

 

Ogni voce nell’elenco degli Smart Feed Programmati riporta una serie di informazioni, come il nome dello Smart Feed, i giorni della settimana in cui è stato programmato e la durata della programmazione:

 

 

Il simbolo  vicino al nome dello Smart Feed indica che le pubblicazioni sono regolarmente attive;

Il simbolo  indica che le pubblicazioni sono terminate perché è stata raggiunta la data di fine pubblicazione (se impostata).

Il simbolo   indica che le pubblicazioni dello Smart Feed sono state sospese manualmente attraverso il selettore Attiva.

Clicca sul simbolo  per aprire la finestra di programmazione e modificarne le impostazioni oppure sul simbolo  per eliminare la programmazione (lo Smart Feed rimarrà comunque disponibile per una successiva riprogrammazione).

L’icona   indica il tipo di fonte a cui è collegato lo Smart Feed, mentre il contatore  indica il numero dei canali sui quali verranno pubblicati i contenuti.

 

Il menù Mostra ti permette di filtrare l’elenco in base allo status delle programmazioni (tutteattive, terminate o in pausa). Infine puoi individuare rapidamente uno specifico Smart Feed digitandone il nome nel campo Ricerca:

 

 

Per programmare uno Smart Feed clicca sul pulsante celeste Nuova Programmazione:

 

 

Sotto il pulsante verrà visualizzato il menù con tutti gli Smart Feed creati in quel progetto. Scegli dall’elenco lo Smart Feed che vuoi programmare e poi clicca sul pulsante rosso Conferma:

 

 

In alto nella sezione degli Smart Feed Programmati, nella parte sinistra verrà visualizzata la finestra di programmazione per lo Smart Feed selezionato. Da qui sarà possibile impostare la sua programmazione seguendo le istruzioni indicate precedentemente nella scheda Programmare gli Smart Feed.

 

Gestire gli Smart Feed

Tutti gli Smart Feed precedentemente creati sono raccolti nella sezione Gestione Smart Feed, raggiungibile selezionando la relativa voce dal menù Fonti:

 

menu-gestione-sf

 

Verrà visualizzato l’elenco di tutti gli Smart Feed creati in quel Progetto. Per ciascuno di essi vengono visualizzati l’icona della Fonte collegata, il nome dello Smart Feed, il link al feed sorgente e il numero di canali social di destinazione:

 

elenco-smart-feed

  • clicca sull’icona con la freccia (1) per espandere il campo ed accedere alle opzioni di editing dello Smart Feed;
  • clicca sull’icona con la X (2) per cancellare definitivamente lo Smart Feed;
  • clicca sul pulsante celeste Nuovo Smart Feed per crearne uno nuovo (verrai indirizzato alla finestra di Importazione Contenuti);
  • clicca sul menù Ordinamento Smart Feed per visualizzare l’elenco in base a criteri cronologici o alfabetici;
  • inserisci una parola chiave nel campo Ricerca per individuare velocemente uno Smart Feed nell’elenco.

 

 

Cronologia dei Feed

Cliccando sulla tab Cronologia (1) accederai all’elenco completo di tutti i feed consultati da PostPickr, sia per importare contenuti nelle Rubriche che per creare gli Smart Feed:

 

cronologia-sf

 

  • clicca sul menù (2) per visualizzare l’elenco in base al tipo di Fonte;
  • clicca sui check-box (3) per selezionare uno o più elementi dall’elenco e successivamente usa il pulsante Elimina per rimuoverli definitivamente dall’archivio;
  • clicca sull’icona con il cuore (4) per aggiungere un feed ai Preferiti.
Precedente Importare contenuti dal dispositivo
Successivo Picklet
Indice dei contenuti
WordPress Video Lightbox