Creare e gestire un Team

Ti trovi qui:

Si potrebbero verificare alcuni problemi in fase di aggiunta o gestione dei membri del tuo team. Ecco le casistiche più comuni che abbiamo riscontrato.

 

In fase di aggiunta di un nuovo membro ricevo l’avviso: “L’email inserita appartiene ad un utente o collaboratore già esistente.”

Per vincoli tecnici non è possibile utilizzare la stessa email per accedere contemporaneamente a diversi account di PostPickr. In questi casi è necessario chiedere al collaboratore di fornire un’email diversa che non risulti ancora presente nel database di PostPickr.

Escamotage per gli utenti Gmail: Gli account Gmail dispongono di una funzionalità nascosta che permette di creare varianti del proprio indirizzo senza dover creare nuovi account. Basta semplicemente aggiungere il segno “+” dopo la prima parte dell’indirizzo, seguito da un numero di caratteri a piacere.

Ad esempio se l’email [email protected] risulta già esistente, inserite al suo posto nome+postpickr@gmail.com

PostPickr lo leggerà come un nuovo indirizzo a tutti gli effetti, mentre l’invito al membro verrà recapitato nella sua casella originaria [email protected]

Ovviamente, per accedere a PostPickr come membro del team, l’utente dovrà utilizzare sempre la forma nome+postpickr@gmail.com

Precedente Importazione da fonti esterne
Successivo Come migrare i vecchi account Instagram al nuovo sistema di Publishing via API
Indice dei contenuti
WordPress Video Lightbox