La rosa degli strumenti creativi offerti da PostPickr diventa sempre più ricca: diamo il benvenuto a Canva, l’applicazione di progettazione grafica più popolare ed utilizzata sul web!

In PostPickr era già possibile creare grafiche e visual attraverso DesignBold, un’applicazione “clone” di Canva, ma da oggi anche i tantissimi aficionados di Canva potranno utilizzare il loro tool preferito direttamente nella nostra dashboard, liberandosi dal fastidio di scaricare e caricare le creatività da piattaforme diverse.

 

Canva: crea ciò che vuoi

Con oltre 30 milioni di utenti attivi al mese in 190 paesi del mondo, Canva si è rapidamente imposta come l’applicazione web di riferimento per creare in modo semplice e veloce grafiche accattivanti e di forte impatto visivo, anche se non si è esperti di graphic design.

 

 

Canva è un’applicazione al contempo ricca di funzionalità ma semplice da usare grazie all’intuitivo editor drag-and-drop.

È possibile scegliere tra migliaia di template utili per qualsiasi progetto creativo, incluse presentazioni, post sui social media, poster, volantini, inviti e altro ancora.

I layout possono essere modificati in ogni loro componente ed essere arricchiti con le risorse dell’utente o attraverso le librerie di immagini, video, animazioni, musica e font gratuiti già incluse in Canva.

Tra le principali funzionalità disponibili:

  • scegli tra un’ampia varietà di texture per i tuoi sfondi
  • inserisci immagini, simboli, fumetti di dialogo, stickers ed icone
  • aggiungi testi a qualsiasi immagine e modificali attraverso strumenti tipografici avanzati
  • curva interi blocchi di testo in cerchi o archi
  • applica filtri ed effetti fotografici alle immagini
  • modifica la trasparenza delle immagini e degli oggetti
  • applica una griglia fotografica scegliendola tra numerosi layout predefiniti
  • crea un team e gestisci i tuoi progetti collaborativamente, su qualsiasi dispositivo, ovunque nel mondo

Canva è disponibile in versione completamente gratuita o a pagamento per chi ha esigenze più professionali, con piani in abbonamento da 12 e 27 euro/mese.

 

Come usare Canva in PostPickr

Ricordate che per utilizzare l’integrazione dovete essere già registrati a Canva con un account gratuito o Pro. Aprite quindi il Post Editor e cliccate sul pulsante Progetta:

 

 

Cliccate sul logo di Canva e successivamente scegliete uno dei formati di post proposti:

 

 

Verrà visualizzata un finestra popup a tutto schermo. In alto a destra, cliccate sul pulsante Accedi ed eseguite il login al vostro account Canva:

 

 

Dopo il login verrà visualizzata la classica area di lavoro di Canva, in base al formato di post precedentemente selezionato:

 

 

Potete creare da zero il vostro progetto o partire da uno dei tanti modelli predefiniti inclusi in Canva. Per visualizzare invece i progetti già esistenti, cliccate sulla voce Cartelle nel menu laterale e successivamente sulla voce Tutti i tuoi progetti:

 

 

Utilizzate gli strumenti disponibili per creare o modificare il vostro progetto e quando avete finito, cliccate sul pulsante Salva in alto a destra per allegare l’immagine al post:

 

 

ℹ️ A causa di limitazioni imposte da Canva, al momento non è possibile salvare video o animazioni, ma solo singole immagini. Inoltre, i progetti creati attraverso il plugin non risulteranno visibili nel proprio account Canva.

 

Changelog

In questa release abbiamo introdotto altri aggiornamenti minori alla piattaforma:

  • Calendario: l’intestazione dei giorni rimane bloccata in caso di scorrimento della pagina, migliorando la visualizzazione dei contenuti programmati in relazione ai giorni della settimana
  • Audience > Instagram: adesso è possibile visualizzare anche le statistiche di account Instagram Business con meno di 100 follower, limitatamente alle metriche rese disponibili da Instagram (sono esclusi tutti dati demografici relativi al pubblico)
  • Contenuti > Post: aggiunta un’etichetta sui post non sottoposti ad approvazione che mostra la data/ora di creazione e la data/ora di ultima modifica, unitamente all’utente che ha eseguito queste azioni
  • Risoluzione di bug minori

Per la cronologia completa delle modifiche apportate alla piattaforma, consultate il nostro Changelog.

WordPress Video Lightbox