#PlatformUpdate: PostPickr integra la gestione di canali Telegram!

cover-post-Telegram.017

 

Fin dal suo concepimento, abbiamo lavorato per rendere PostPickr il più possibile diverso dagli altri tool già presenti sul mercato. Un prodotto che avesse una personalità riconoscibile grazie ad un approccio innovativo, figlio della nostra personale visione del social media mangement. Una scelta che in effetti ha sortito i suoi effetti, come testimonia il crescente gradimento che riscontriamo tra vecchi e nuovi utilizzatori.

Nonostante tutto però, non potevamo rivendicare nessuna funzione davvero esclusiva rispetto ai principali e ben più blasonati competitor. Almeno fino ad oggi.

È infatti con enorme soddisfazione ed orgoglio che vi annunciamo che PostPickr è il primo social media tool al mondo ad aver integrato la gestione di canali Telegram!

Si tratta di una primissima beta release, limitata alle funzionalità di publishing, scheduling e content management di canali pubblici, ma presto seguiranno altre interessanti evoluzioni che vi riveleremo strada facendo (soprattutto dopo aver raccolto i vostri primi feedback) ;)

COME FUNZIONA?

Ricaricando la vostra dashboard troverete l’icona di Telegram tra i canali social collegabili a PostPickr: sarà sufficiente inserire il token di un Bot amministratore del canale e l’URL del canale stesso et voilà, dopo pochi secondi potrete sfruttare tutte le principali funzionalità di Postpickr:

  • formattare i messaggi come fate nativamente sull’app: testo, testo e link, foto con caption (e prossimamente anche video, quando renderemo questa funzione disponibile anche per gli altri social network);
  • pubblicarli subito, programmarli singolarmente o attraverso le Rubriche, e visualizzarli nel nostro super Calendario Editoriale;
  • agganciare al vostro canale uno Smart Feed e condividere automaticamente contenuti da feed RSS, Facebook, YouTube, Instagram, Pinterest e tutte le altri fonti disponibili.

Qui trovate una guida completa alla procedura di collegamento.

PERCHÈ TELEGRAM E PERCHÈ INTRODURLO ADESSO?

Telegram è indubbiamente il fenomeno del momento, se ne parla tantissimo ed in particolare nella scena italiana. Ai numerosi ed autorevoli approfondimenti già presenti in rete (trovate una rassegna in calce al post), in questo contesto preferiamo aggiungere solo queste considerazioni:

  • è un dato di fatto: l’utilizzo delle app di Instant Messagging ha superato quello dei social network e si appresta a diventare dominante, già nel breve periodo; 
  • è nell’ecosistema delle app di messaging che vivono e si evolveranno i Bot i quali, a detta dei più autorevoli esperti, sono destinati a sostituire le App;
  • con i Bot si aprono nuovi ed eccitanti scenari di utilizzo, in particolare sul fronte della Customer Experience e del Marketing Conversazionale.

Sono tre elementi che convergono perfettamente con la visione strategica e la filosofia di sviluppo di PostPickr. Iniziare da Telegram è stata la scelta più naturale, essendo l’unica piattaforma al momento ad offrire API completamente pubbliche ed open source.

Ovviamente abbiamo inaugurato anche noi il nostro canale Telegram, il link per iscriversi é: telegram.me/postpickr. Inizieremo anche noi con una prima fase di sperimentazione, alla ricerca delle best practice che ci auguriamo anche voi vorrete condividere con la community!

PER APPROFONDIMENTI SUL MONDO TELEGRAM

L’App Telegram è disponibile su Google PlayApple Store ed in versione desktop.