Major Release: Android App + Instagram Scheduling!

Nel giorno in cui tagliamo il traguardo dei 6.000 utenti iscritti ( wow! ), siamo ancora più felici ed orgogliosi di annunciare il rilascio di due importanti e richiestissime funzionalità: la prima versione dell’App mobile di PostPickr e la funzione di Scheduling per Instagram!

Si aggiungono così due fondamentali tasselli al puzzle di funzionalità di PostPickr che renderanno il vostro Social Media Assistant ancora più completo e versatile :)

 

App mobile per Android

In occasione della campagna di crowfunding ci eravamo impegnati, in caso di successo, ad implementare una delle funzionalità più richieste dalla community di PostPickr. L’app mobile è – da sempre – al secondo posto assoluto in questa speciale classifica (la prima posizione la sveleremo in un apposito e successivo post). 

Siamo quindi doppiamente felici di questa release, anche perché nel piano di sviluppo iniziale la prima versione dell’App mobile avrebbe dovuto assolvere alla sola funzione di reminder ed invio dei post per Instagram.

Abbiamo invece investito qualche settimana in più di sviluppo, per dotarla da subito delle funzionalità basilari che permettano di sfruttare i vantaggi della gestione in mobilità dei social media.

Questa prima release dell’App PostPickr esce in versione Android per smartphone. In realtà, la versione sviluppata è “Universal” quindi già compatibile con iPhone; il ritardo nell’uscita della versione iOS è semplicemente dovuto ai maggiori tempi tecnici impiegati da Apple per il conferimento e l’approvazione delle app.

google-play-badge

Scarica subito PostPickr per Android

 

Le principali funzionalità

Una volta installata e lanciata l’App, vi verrà chiesto di autenticarvi con le vostre consuete credenziali di accesso a PostPickr.

Dopo il login all’applicazione potrete:

  • scegliere il Progetto in uso tra quelli attivi nel vostro account;
  • creare, programmare e pubblicare contenuti su tutti i canali social collegati ai Progetti;
  • gestire i contenuti: review, archiviazione, eliminazione, modifica, ricerca, riutilizzo dei post;
  • gestire le notifiche (avvisi o errori di pubblicazione) e il Reminder per Instagram.

Inoltre beneficerete delle funzionalità di condivisione di sistema tra le app installate sul vostro dispositivo, come ad esempio inviare un contenuto all’App PostPickr direttamente dal browser Chrome, da Twitter, da Pocket, etc.

 

app-collage

LEGGI LA GUIDA COMPLETA ALL’USO DELL’APP MOBILE

 

 

Instagram Scheduling: pianificare le pubblicazioni con PostPickr

Instagram è ormai diventato un potente strumento di marketing e come tale – al pari di altri social network – la presenza su questo canale necessita di strategiapianificazione.

Con la nuova funzione di Scheduling potrete gestire le vostre campagne su Instagram attraverso PostPickr, integrandole così con gli altri canali coinvolti nel progetto editoriale.

Potrete creare e programmare i vostri contenuti Instagram comodamente dal vostro PC, insieme agli altri canali social supportati da PostPickr.

Giunta la data e l’orario di programmazione riceverete sul vostro dispositivo una notifica push dall’app PostPickr, con il contenuto precaricato e pronto per essere pubblicato attraverso la app ufficiale Instagram.

 

tris-smartphone

LEGGI LA GUIDA COMPLETA ALLO SCHEDULING PER INSTAGRAM

 

I benefici

Oltre a risparmiare tempo prezioso, con questa nuova integrazione finalmente potrete:

  • organizzare campagne Instagram sia da desktop che in mobilità;
  • pianificare le pubblicazioni per raggiungere l’audience nel momento migliore;
  • aumentare le possibilità di interazione pubblicando con maggior costanza;
  • misurare le performance dei post, controllare la crescita dei follower e la loro interazione con i contenuti prodotti;
  • coinvolgere i membri del team nella pianificazione e realizzazione delle campagne;
  • gestire più account Instagram contemporaneamente.

 

Perchè solo “scheduling” e non pubblicazione diretta?

La risposta è semplice: purtroppo, sia le Condizioni d’Uso per l’utente, che la API Platform Policy di Instagram, non lo consentono.

«Ma ci sono decine di tool in commercio che consentono di programmare e pubblicare direttamente su Instagram!» starà pensando qualcuno.

Vero, ma sono tutti fuori policy e a rischio chiusura, nonostante le pagine di rassicurazioni e spiegazioni sul metodo “lecito” che avrebbero scovato per non infrangere le condizioni di Instagram.

Marketers, sviluppatori e specialisti della piattaforma dibattono da tempo in Rete sulla questione. Noi abbiamo chiesto delucidazioni direttamente alla fonte, ponendo la questione al Partner and Ecosystem Development SEMEA, il dipartimento di Facebook (proprietaria di Instagram) che si occupa delle relazioni con l’ecosistema degli sviluppatori e dei marketing partner.

La risposta che abbiamo ricevuto sgombra il campo da qualsiasi dubbio: 

I software citati così come qualsiasi altro (ce ne sono tanti) che chiedono le credenziali di Facebook ed Instagram sono fuori policy. Non esistono eccezioni.

Per noi la questione può ritenersi conclusa qui.

La nostra è stata una scelta in linea con i valori di correttezza, trasparenza ed affidabilità che hanno finora contraddistinto il brand PostPickr. Una scelta operata soprattutto nell’interesse degli utenti finali, perché spesso a pagarne le conseguenze (leggi chiusura/blocco dell’account) sono proprio loro.

Come sempre, chiudiamo con l’invito a testare le nuove funzionalità e ad inviarci i vostri primi feedback (e siate comprensivi, si tratta di una prima release non immune da difetti e sicuramente perfettibile!).


Comincia subito a schedulare i tuoi post su Instagram con PostPickr!

INIZIA GRATIS