Programmare e pubblicare su TikTok

Ti trovi qui:

La procedura per creare e programmare contenuti su TikTok si basa sul sistema dei reminder attraverso l’app mobile Notify, in modo del tutto analogo a quanto avviene già per Instagram.

Dopo aver connesso il proprio account TikTok a PostPickr, sarà possibile creare e programmare i contenuti attraverso il Post Editor

⚠️  Prima di procedere, assicurati di aver installato l’app mobile Notify sul tuo dispositivo iOS o Android e di aver eseguito il login all’applicazione.

       

 

Pubblicazione con Notifica su TikTok

La modalità di pubblicazione con Notifica consente di creare e programmare qualsiasi tipo di contenuto (post con singola immagine, post con più immagini, post con singolo video), su qualsiasi destinazione (Feed e Storie) e su qualsiasi tipo di account TikTok (Personal, Creator o Business).

Dopo aver connesso il proprio account TikTok a PostPickr, sarà possibile creare e programmare i contenuti attraverso il Post Editor. Al momento programmato per la pubblicazione, l’utente riceverà una notifica push tramite l’app Notify installata sul proprio dispositivo mobile.

Toccando la notifica, sarà possibile inviare il contenuto programmato all’app ufficiale TikTok e da lì, procedere manualmente alla pubblicazione definitiva.

 

Programmare i contenuti per la pubblicazione con Notifica

Per creare un contenuto su TikTok, clicca sul pulsante Componi e scegli se utilizzare l’editor classico o la nuova versione. Inserisci il testo del messaggio, allega un video oppure una o più immagini (se desideri pubblicare nelle Stories di TikTok):

 

 

Nella sezione Opzioni Avanzate dell’account TikTok selezionato, imposta la destinazione del post scegliendo tra Feed (sezione Per te/Seguiti) o Storia:

 

 

Scegli infine se programmare singolarmente il post, se salvarlo in una Rubrica programmata o se pubblicarlo subito.

 

Gestire le notifiche di pubblicazione

Raggiunta la data/ora di programmazione del post, Notify invierà una notifica push al tuo dispositivo mobile e a quello dei membri del team che hanno installato l’applicazione.

In questa guida utilizzeremo come esempio le schermate tratte da entrambe le versioni dell’app (Android e iOS), evidenziando laddove presenti, le differenze tra le versioni dei due sistemi operativi.

 

 

Toccando la notifica push si aprirà l’app mobile Notify e verrà visualizzata la sezione Reminder TikTok, con l’elenco delle notifiche presenti:

 

 

Seleziona una delle anteprime dei post per visualizzare in dettaglio testo e media allegati. Clicca quindi sul pulsante “Invia post” per inviare il contenuto all’app ufficiale TikTok installata sul tuo dispositivo:

 

 

Tocca la voce “Come sono loggato adesso?” per controllare di essere loggato su TikTok con l’account corretto. Dopo la verifica, tocca la voce “Pubblica con TikTok“:

 

Pubblica con TikTok

 

Finalizzare la Pubblicazione con l’App TikTok

Nel caso di immagini singole o video, una volta scelta l’opzione “Pubblica su TikTok” il contenuto verrà aperto nell’app ufficiale di TikTok, dove dovrai scegliere se pubblicarlo nelle Storie oppure se procedere per la pubblicazione nel Feed.

In questa fase avrai accesso a tutte le funzionalità aggiuntive disponibili su TikTok, come l’aggiunta di audio, testi, stickers, effetti, regolazioni, sottotitoli, etc.:

 

 

Tocca il pulsante “Pubblica come Storia” per pubblicare immediatamente il contenuto nelle Storie.

Se invece vuoi pubblicare nel Feed, clicca sul pulsante Avanti e nella schermata successiva, tieni premuto nel campo didascalia per incollare la caption che PostPickr ha salvato negli appunti del tuo dispositivo:

 

 

Regola le impostazioni di pubblicazione ed infine, tocca il pulsante Pubblica per confermare la pubblicazione finale.

Toccando la voce “Torna a PostPickr Notify” ti verrà chiesto di confermare l’avvenuta pubblicazione su TikTok. Tocca la voce “Sì, l’ho pubblicato” per contrassegnare come “pubblicato” il post dentro PostPickr: 

 

 

Nel caso di post multifoto, sia su Android che iOS, cliccando sul pulsante “Invia post” verrà aperto automaticamente il pannello di sistema per la condivisione di contenuti, con le immagini allegate già preselezionate. Individua e tocca l’icona TikTok:

 

   

Il contenuto verrà aperto nell’app di TikTok dove potrai finalizzare la pubblicazione in maniera analoga a quanto riportato in precedenza.

 

Confermare l’avvenuta pubblicazione

Poiché la pubblicazione su TikTok viene finalizzata manualmente dall’utente, PostPickr non può sapere se essa è stata effettivamente eseguita.

Per visualizzare il post come correttamente pubblicato nel Calendario Editoriale, bisogna confermare l’avvenuta pubblicazione.

Nell’app di TikTok, differentemente da quanto avviene per Instagram, almeno per quanto riguarda la pubblicazione di singole immagini o video, al termine dell’elaborazione verrà visualizzato un avviso che ti permetterà di tornare sull’app Notify:

 

 

Per confermare la pubblicazione torna sull’app Notify e tocca la voce Sì, l’ho pubblicato! nell’apposito popup che troverai visualizzato:

 

 

Nel caso di post multifoto sarà necessario tornare manualmente nell’app Notify per poter confermare la pubblicazione.

È possibile confermare l’avvenuta pubblicazione nella sezione Reminder TikTok, cliccando sui tre puntini in altro a destra nel box del promemoria e toccando la voce “Segna come pubblicato“:

 

 

Per cancellare definitivamente un post, sia dall’elenco dei Reminder che dai contenuti di PostPickr, tocca la voce Elimina Post.

È possibile confermare l’avvenuta pubblicazione anche dalla versione desktop di PostPickr, attraverso le opzioni del post:

 

 

Requisiti e Limitazioni

  • La durata minima del video deve essere di 3 secondi.
  • Formati video supportati: .mp4.
  • La dimensione minima del frame non deve essere superiore a 1100 px.
  • I video non possono contenere loghi o filigrane. La violazione di questa linea guida comporterà l’eliminazione dei video o il ban degli account.
  • Il numero di immagini destinate alle Storie deve essere compreso tra 1 e 12. 

 

Precedente Programmare e pubblicare su Instagram
Successivo Gestire il Calendario Editoriale
Indice dei contenuti