Post Editor Revamped: Post Multifoto, Immagini Free e Targeting dei Post

Siete già alla scrivania pronti per la ripartenza dopo le vacanze estive? Se siete alla ricerca di uno stimolo per rimettervi in carreggiata sul fronte della produttività sui social, abbiamo buone notizie per voi.

Post Editor: nuove funzioni e miglioramento della UX

Il 2017 ci ha visti particolarmente focalizzati sugli aspetti legati alla creazione e all’editing avanzato dei contenuti tramite il Post Editor. Questo è l’elenco delle tante e importanti novità già introdotte:

La release che annunciamo oggi prosegue nel solco di questi aggiornamenti, andando a colmare un gap importante in termini di funzionalità e migliorando contestualmente l’esperienza d’uso complessiva.

Loggatevi a PostPickr, fate un reload del browser e preparatevi a scoprire il Post Editor più bello, potente ed intuitivo di sempre :)

1) Upload multiplo di foto per Facebook e Twitter

Aprendo il Post Editor (tramite il pulsante Componi) noterete un primo cambiamento nei pulsanti per il caricamento degli allegati, che adesso sono diventati tre:

 

Post Editor - nuovi pulsanti allegato

 

Il primo pulsante Carica immagini (finalmente al plurale!) permetterà di allegare ai post fino a 30 immagini per Facebook (max. 4 per gli account Free) e 4 immagini per Twitter:

 

Upload multiplo di immagini nel post

 

Completato il caricamento, cliccate sull’icona della matita nelle miniature per aprire l’editor grafico Adobe Creative Cloud e modificare, ritoccare ed ottimizzare l’immagine grazie alle tantissime opzioni di editing disponibili:

 

Editing grafico delle immagini - Adobe Creative Cloud

 

L’icona con lo zoom permette di ingrandire l’immagine in formato lightbox. Cliccando sulle frecce di navigazione potrete scorrere tutte le immagini allegate al post:

 

Ingrandimento immagini in formato lightbox

 

2) Tutte le immagini free di Pixabay disponibili anche nel Post Editor

Oltre che dalla sezione Fonti, da adesso sarà possibile accedere alla banca immagini di Pixabay anche dal Post Editor: più di 1 milione di immagini gratis e libere da copyright a portata di mouse!

Cliccando sul pulsante Immagini Free si aprirà un box con un campo di ricerca; inserite una parola chiave e cliccate sull’icona con la lente per visualizzare i risultati:

 

Browser PixaBay integrato nel Post Editor

 

Ogni volta che cliccate su un’immagine essa verrà aggiunta al set di immagini allegate al post e potrà essere successivamente modificata come le altre. Terminata l’importazione, cliccate sulla “x” in alto a destra per chiudere il box di ricerca.

3) Controllo delle soglie

In fase di pubblicazione, programmazione o salvataggio dei post, PostPickr verificherà se le immagini allegate superano i limiti in base ai canali social selezionati:

 

Avviso superamento soglie

 

Dopo la conferma le immagini eccedenti le soglie verranno automaticamente rimosse da ciascuno dei canali selezionati.

4) Nuove Opzioni Avanzate: targeting dei post per Facebook

Era rimasto troppo tempo in “coming soon” per saltare anche questo giro: parliamo del targeting organico dei post, la funzionalità che permette di mostrare i post ad un pubblico specifico, definito in base ad interessi (argomenti, pagine preferite, etc.), dati demografici (età e sesso) e geolocalizzazione (luoghi e lingue):

 

Post Targeting

 

Per maggiori informazioni sul targeting dei post vi rimandiamo alla guida ufficiale di Facebook, mentre per approfondire vantaggi ed opportunità di utilizzo vi segnaliamo alcuni interessanti articoli sul tema:

Gli aggiornamenti alle Opzioni Avanzate sono disponibili anche nell’editor della sezione Fonti > Importa contenuti.

5) Editing dei contenuti sempre più completo e potente

Abbiamo introdotto novità anche in fase di modifica successiva dei post. Attraverso appositi menù adesso è possibile modificare/aggiungere le Opzioni Avanzate (come le opzioni dell’allegato e le opzioni di targeting) e l’Approvazione del post. Contestualmente abbiamo armonizzato e reso più intuitivo il menù di Modifica Rubrica:

 

Post Editing - Opzioni Avanzate

 

e in modo analogo, il menù di Modifica Programmazione dei singoli post:

 

 

6) Nuova visualizzazione dei contenuti

Abbiamo colto l’occasione e reso ancora più chiara ed intuitiva la visualizzazione dei contenuti creati in PostPickr. Ecco le novità:

  • i post salvati in Rubrica adesso mostrano un’etichetta con nome e colore della Rubrica di appartenenza (la stessa che appare in Calendario quando la Rubrica viene programmata);
  • le imagini allegate hanno un rapporto quadrato e una dimensione più contenuta, per consentire un visualizzazione più efficiente dei post multifoto;
  • cliccando sulla miniatura di ciascuna immagine si potrà ingrandirla direttamente in formato lightbox, senza dover prima aprire il post;
  • in calce a ciascun post è presente un riepilogo delle Opzioni Avanzate eventualmente attivate;

 

Il nuovo design dei post

 

 Anche gli allegati video sono stati aggiornati, sia nelle dimensioni della miniatura che nella possibilità di riprodurre il contenuto in visualizzazione ingrandita:

 

Video - player in formato lightbox

 

Le modifiche si applicano in tutti i contesti di review dei post, quindi anche in visualizzazione Rubrica:

 

Rubriche - design dei post

 

e nel Calendario:

 

Calendario - design dei post

 

7) Risoluzione di bug e aggiornamenti minori

Come se non bastasse ne abbiamo approfittato anche per depennare alcuni bug dalla lista e apportare altri piccoli aggiornamenti. In particolare:

  • Post Programmati: risolto un bug che causava la pubblicazione immediata dei post in caso di modifica della data/ora di programmazione;
  • Video Upload: corretto un problema che impediva il caricamento dei video usando la web app da mobile;
  • Fonti > Importa contenuti: i feed che contengono immagini adesso mostrano un loader di caricamento in corrispondenza di ciascuna miniatura;
  • Contenuti > Rubriche: corretto un bug che provocava lo scompenso del layout dei post in seguito ad una modifica degli stessi;
  • Contenuti > Post: inserita una richiesta di conferma in caso di eliminazione definitiva di un post;
  • Calendario: corretto un bug che mostrava una dicitura errata nel popup che appare sorvolando l’icona dei canali Facebook;
  • Canali LinkedIn: adesso i messaggi di testo supportano fino a 1.300 caratteri, sia per i profili personali che per le pagine.

L’evoluzione di PostPickr

Dall’inizio dell’anno abbiamo rilasciato ben 8 release, praticamente una al mese. Crediamo sia un segnale importante, che testimonia la nostra attenzione nei confronti del prodotto e delle crescenti aspettative degli utenti.

Sul fronte del content publishing/editing, con questo ultimo aggiornamento crediamo di aver raggiunto (e forse in alcuni casi superato) diversi big player del settore.

La strada da fare è ancora tanta, ma non è certo la voglia di eguagliare questo o quel tool a muoverci. Abbiamo una visione piuttosto chiara dell’evoluzione di PostPickr, definita da tre valori precisi (le nostre 3 “i”):

Intuitivo.
L’attenzione al design e all’esperienza d’uso è nel nostro DNA. La quasi totalità dei nostri utenti attribuisce all’interfaccia grafica e all’intuitività del software il principale fattore di scelta e di gradimento. Ma si può ancora fare meglio. PostPickr diventerà un digital assistant sempre più smart, amichevole e divertente da utilizzare.

Innovativo.
Per definire l’approccio di PostPickr al Social media management usiamo il termine “editoriale”. La gestione a progetti, l’editing avanzato e l’organizzazione tematica dei contenuti, la gestione delle fonti in ottica di content curation, il palinsesto delle programmazioni ed il calendario editoriale, sono tutte features che concorrono a definire un’identità precisa, innovativa e differenziante, che continueremo a perfezionare e migliorare costantemente.

Italiano.
Qualcuno ci ha definito «un’eccellenza del Made in Italy in questo settore» e questo ci inorgoglisce e conferma la bontà della nostra doppia sfida: da una parte offrire un prodotto su misura per i professionisti e le imprese italiane, costruito in maniera collaborativa e partecipata con la community degli utenti. Dall’altra affermare una “Italian way” al social media management con ambizioni internazionali, all’insegna del “Italians do it better”, il pay-off che ha accompagnato la nostra campagna di crowdfunding.

Continuate quindi ad avere fiducia in noi e a sostenere il nostro progetto segnalandolo nelle vostre cerchie professionali. Noi ce la metteremo tutta per sorprendervi ogni volta!


 

Con PostPickr puoi gestire i tuoi account social da un unico ambiente e risparmiare fino al 70% del tempo necessario!

PROVALO SUBITO, È GRATIS!